Pubblicato in: Extrafalarias

Dell’arroganza epistemica, la maestra Wanda e quant’altro…

Cattiva Maestra
Cattiva Maestra

E’ da qualche tempo che dormo poco, sopratutto di giorno. La notte, no, ci mancherebbe, sono abbastanza innamorato di me stesso da cullarmi docilmente e addormentarmi dolcemente dopo pochi minuti in posizione orizzontale. Ma il giorno, caspita, sarà un paio di settimane che mi è tornata quella sensazione di disagio, quella controversa mistura di esaltazione e rassegnazione che i contatti con gli esseri umani riescono a procurarmi. Continua a leggere “Dell’arroganza epistemica, la maestra Wanda e quant’altro…”

Pubblicato in: Ambiente, Extrafalarias

Regali Elettronici

Visto l’approssimarsi del parossismo consumistico di fine anno, un video della serie “la storia delle cose” di cui abbiamo già parlato QUI e il cui sito è consultabile HERE.

(Si può scegliere di farsi tradurre da google i sottotitoli in italiano)

Un grazie al prode Ciambello della 4E.

Pubblicato in: Extrafalarias

Just a game

Volentieri condivido questo video realizzato da un ex discepolo di anni pressappoco 22 con poca attitudine per lo studio delle scienze, ma con cervello e animo ben funzionanti (e poetici… come ho avuto modo di scoprire):

Dovrebbe essere l’inizio di un progetto ben più ampio che vuol dare alla luce, vedremo.

Pubblicato in: Didattica, Extrafalarias

Insegnare Apprendere Mutare

ApprendereMi piace assai questo Docente Universitario Andreas Robert Formiconi (VEDI) e il suo sito (VEDI)… bene adesso che hai visto, dai un’occhiata anche al manifesto degli insegnanti (QUI) che ho sottoscritto, stampato e:

– affisso in 4E  (la mia classe preferita al momento… sul concetto di classe preferita riferirò in un apposito post)

– incollato con nastro adesivo sul tavolo della sala insegnanti (dove nella quasi totale indifferenza ha resistito per ben 6 giorni prima di essere distrutto dalle pesanti borse dei docenti)

Continua a leggere “Insegnare Apprendere Mutare”

Pubblicato in: Film

Film: Where in the world is Osama Bin Laden

where in the world is osama bin laden poster del filmBellissimo film, ogni tanto mi capita di parlarne in classe.

Semplicemente lo trovo altamente educativo, non solo per la visione realistica, complessa, umanamente piacevole che si ha del mondo arabo, ma sopratutto perché insegna quanto siamo:

  • grossolani, rozzi, stupidi, tristi, ciechi, brutti (sporchi e cattivi no!, perché spendiamo cifre folli per apparire ben vestiti)

ogni volta che affidiamo noi stessi :

  • a luoghi comuni costruiti sulle impressioni, alla comunicazione quotidiana passivamente subita, alla mancanza di pensiero critico, alla noia, alla pigrizia mentale, alla mancanza di curiosità…

Di seguito la voce wikipedia relativa al film:

Continua a leggere “Film: Where in the world is Osama Bin Laden”

Pubblicato in: Letture

Letture: Freakonomics

More about FreakonomicsComprai questo libro nel lontano mese di maggio 2010 perché (facilmente) colpito dalle prime due righe della quarta di copertina: “Per capire il mondo che ci circonda bisogna andare oltre il comune buon senso e diffidare sempre delle spiegazioni più ovvie“.  Che dire, mi pare sensato non credere al buon senso… chi meglio di me può dirlo?

Il libro si è rivelato interessante nonostante  abbia come linea guida il principio economico secondo il quale gli esseri umani sono mossi dagli incentivi (alias tornaconto)… cosa a cui non credo molto (crederci è un atto sensato).

Continua a leggere “Letture: Freakonomics”

Pubblicato in: Letture

Letture: Quirkology

More about QuirkologyLa quirkology, ovvero, la psicologia dei fatti quotidiani e banali è studiata da oltre vent’anni da Richard Wiseman. Lo scopo è quello di svelare le leggi che sono alla base del funzionamento della nostra mente. Wiseman non si è fermato davanti a nulla:

-ha osservato di nascosto le persone alla fermata dell’autobus,alla cassa del supermercato e in tante altre situazioni;

-ha condotto esperimenti insoliti durante concerti e mostre d’arte;

-ha trascorso notti in case che si diceva fossero infestate dai fantasmi;

-ha cercato di scoprire la barzelletta più divertente del mondo;

Continua a leggere “Letture: Quirkology”