Pubblicato in: Extrafalarias

La crisi degli asini

asino
asino

Ricevuto dal gentile collega di filosofia:

LA CRISI DEGLI ASINI

Un uomo in giacca e cravatta è apparso un giorno in un villaggio.

In piedi su una cassetta della frutta, gridò a chi passava che avrebbe comprato a 100 € iin contanti ogni asino che gli sarebbe stato offerto.

I contadini erano effettivamente un po’ sorpresi, ma il prezzo era alto e quelli che accettarono tornarono a casa con il portafoglio gonfio, felici come una pasqua. Continua a leggere “La crisi degli asini”

Pubblicato in: Letture

Letture: Freakonomics

More about FreakonomicsComprai questo libro nel lontano mese di maggio 2010 perché (facilmente) colpito dalle prime due righe della quarta di copertina: “Per capire il mondo che ci circonda bisogna andare oltre il comune buon senso e diffidare sempre delle spiegazioni più ovvie“.  Che dire, mi pare sensato non credere al buon senso… chi meglio di me può dirlo?

Il libro si è rivelato interessante nonostante  abbia come linea guida il principio economico secondo il quale gli esseri umani sono mossi dagli incentivi (alias tornaconto)… cosa a cui non credo molto (crederci è un atto sensato).

Continua a leggere “Letture: Freakonomics”